SPEI adotta il Smart Working

Siamo operativi e garantiamo il servizio al 100%

Rispondendo alle richieste che il governo ha inviato a tutti cittadini, lavoratori e non, circa le azioni utili a contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 (coronavirus), SPEI ha già cominciato a riorganizzarsi, ridistribuendo i posti di lavoro di tutti i suoi dipendenti. 

Per questo, a partire da lunedì 16 marzo, tutti i dipendenti SPEI inizieranno a lavorare secondo la modalità Smart Working (lavoro agile), chi da casa, chi da uno degli uffici a disposizione, Modena, Fiorano, La Spezia, secondo le disposizioni di legge.

L’attività quindi non subirà nessuno stop e potrete continuare ad interagire con la nostra organizzazione come prima.

A tutti dunque BUON LAVORO! 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Condividi questo

Copia il link negli Appunti

Copia